L’antico Palazzo Valperga Galleani a Torino è un immobile che, dopo un attento lavoro di riqualificazione portato avanti dal gruppo Building, è stato capace di conciliare passato e presente, modernità e tradizione.

Nell’edificio sono presenti 36 unità residenziali, con tagli che vanno dai 60 ai 250 m2. Ogni appartamento è fornito delle tecnologie più avanzate e un impianto elettrico con centralina domotica.

Gli inquilini del palazzo hanno a disposizione anche di un centro benessere, una palestra e una sauna.

Ad impreziosire ulteriormente questo palazzo d’epoca, e a dargli allo stesso tempo un tocco di modernità, contribuiscono le installazioni luminose di Richi Ferrero, noto artista torinese:

  • La prima installazione, collocata sul cortile con accesso da via Alfieri, e fruibile anche dal pubblico, è la riproduzione di un giardino barocco in verticale realizzato con pietre luminose che progressivamente cambiano di colore.
  • Nel secondo cortile è collocata una cupola vetrata e trasparente (il tetto dell’antica banca) su cui galleggiano sette pesci in vetroresina di tre diverse dimensioni, che la notte sono illuminati e cambiano colore
brera11