Dopo quasi due anni dentro e fuori dal mercato, e dopo continui ribassi, la pop star Gwen Stefani ha finalmente venduto il suo palazzo di Beverly Hills dal design alquanto audace per 21,65 milioni di dollari.
La proprietà, che si distingue per un arredo decisamente coraggioso e colorato (firmato dalla designer Kelly Wearstler), ha davvero ogni tipo di comfort. A disposizione dei nuovi proprietari, infatti, ci sarà anche una palestra, una sala cinema e un campo da tennis.

Foto e fonte: idealista.it